Notizie | Pari opportunità, Sociale

Impronte Femminili

Domenica 31 marzo 2019 ore 17.00 presso la sala del Consiglio Comunale di Cantiano: LA CHIAVE DI CIOCCOLATA lo sguardo del femminile tra prigioni e libertà.

La Chiave di cioccolata”: è come le detenute chiamano la chiave che chiude la loro cella e che dopo diversi giri la si immagina sciogliersi per non aprirsi più. 
Per il secondo anno, la rassegna "Impronte femminili" propone una riflessione sulla condizione delle donne detenute; in questa oocasione lo fa con Enrichetta Vilella, direttrice dell’area pedagogica della casa circondariale di Villa Fastiggi di Pesaro, affiancata in questo appuntamento da Natalia Grilli assessore alla Cultura e all’Istruzione del Comune di Cantiano; con il saluto di Agnese Adele Duro (CPO Marche).
A cura dell'associazione OLIMPIA.

torna all'inizio del contenuto