Notizie | Sociale

CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI RESIDENZIALI PRIVATE PER L’ANNO 2021

scadenza presentazione domande: 29.10.2021

I soggetti in possesso dei requisiti previsti dal presente bando possono presentare domanda per l’accesso al Fondo Nazionale per l’erogazione di contributi ad inquilini che sostengono un canone di locazione eccessivamente oneroso rispetto alla capacità economica familiare per l’anno 2021. 

LA DOMANDA DI CONTRIBUTO POTRA’ ESSERE PRESENTATA AL COMUNE ENTRO VENERDI’ 29 OTTOBRE 2021

Il bando ha per oggetto l’erogazione di contributi integrativi per il pagamento dei canoni di locazione a beneficio dei conduttori di immobili che sostengano un canone eccessivamente oneroso rispetto al proprio reddito familiare.

REQUISITI
Possono presentare domanda di contributo i nuclei familiari conduttori di immobili in possesso dei seguenti requisiti:

OGGETTIVI

  • a) contratto di locazione regolarmente registrato ai sensi di legge e che abbia ad oggetto un alloggio di proprietà privata o comunque non soggetto alla generale disciplina degli alloggi E.R.P.;
  • b) canone mensile di locazione al netto degli oneri accessori, non superiore ad € 500,00 (cinquecento/00 euro);
  • c) conduzione di un appartamento di civile abitazione, iscritto al N.C.E.U., che non sia classificato nelle   categorie A/1, A/8 e A/9;

SOGGETTIVI

  • d) Cittadinanza Italiana o di uno Stato aderente all’Unione Europea. Il cittadino di uno Stato non aderente all’Unione Europea è ammesso solo se è munito di permesso o “carta di soggiorno” tecnicamente definita permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo, in corso di validità ed iscritto nei registri anagrafici della popolazione residente in modo continuativo al fine della maturazione del requisito richiesto (10 anni di residenza nel territorio nazionale o alternativamente 5 anni di residenza nel territorio della Regione Marche);
  • e) residenza anagrafica nel Comune di Cantiano e nell’alloggio per il quale si chiede il contributo;
  • f) mancanza di titolarità  da parte di tutti i componenti il nucleo familiare anagrafico, del diritto di proprietà, comproprietà, usufrutto, uso o abitazione su un alloggio adeguato alle esigenze del nucleo stesso, ai sensi dell’art. 4 della Legge Regionale del 22 luglio 1997 n. 44 e successive modificazioni;

Per più dettagliate informazioni scaricare la documenteazione originale

  1. Bando Originale completo
  2. Modulo per la pesentazione della domanda

 

torna all'inizio del contenuto