Benvenuti a Cantiano

La Comunità Cantianese ha una storia caratterizzata da profondi e antichi sentimenti solidaristici e democratici. E' stata protagonista, dando un forte contributo, anche in termini di sacrifici, in quella particolare e difficile stagione della vicenda nazionale, che è stata la guerra di liberazione e la Resistenza.
I temi della libertà, della tolleranza e della collaborazione tra i popoli dell'apertura verso gli altri sono particolarmente sentiti dai Cantianesi.
Anche per questo la nostra ospitalità è più naturale, è più vera, spontanea.
Cantiano nonostante le dimensioni contenute è ricchissima di proposte.
Cantiano è la natura intatta, è un centro storico medievale suggestivo, è il Catria ed il "Bosco di Tecchie", è abbondanza di reperti archeologici, Cantiano è "Città del Pane" e diventa palcoscenico per una delle più importanti manifestazioni di teatro popolare d'Italia, che si tiene il Venerdì Santo: "La Turba".
Cantiano è soprattutto atmosfera, genuinità, calore e schiettezza dei rapporti tra le persone, un modo di vivere ancora libero dallo stress.
Una dimensione che solo noi possiamo offrire, insieme a tanta cordialità, allegria e buona cucina.
Siamo sicuri che verrete ed il vostro sarà un ottimo soggiorno.

A presto.

torna all'inizio del contenuto